martin 23

Il soldato Ryan per salvare i playoff di Rieti, parla Martin: “Emozionato e sorpreso dai tifosi”

Presentazione ufficiale di Ryan Oneil Martin, il nuovo arrivato in casa Zeus Energy Group. A presentarlo il presidente Giuseppe Cattani che ha voluto fortemente ringraziare Mariani Sport, sia per aver ospitato la conferenza stampa che per il sostegno dato alla società: “L’arrivo di Martin è una notizia importante da far capire alla piazza perché abbiamo nuovamente scommesso su di noi. La squadra ci credeva e ci crede ancora, questo ingaggio conferma il fatto che siamo convinti delle nostre capacità ed invito tutta la città a credere in questo importante obiettivo. Martin è stato un acquisto dell’ultimo minuto arrivato grazie alla spinta di un mio grande amico, Gianni Orlandi con il quale è bastata una chiamata per avventurarsi in una nuova sfida.”

Martin ieri ha svolto il suo primo allenamento e la presenza dei tifosi e l’accoglienza dei compagni lo hanno fatto sentire subito a casa: “Non mi aspettavo i tifosi in allenamento per vedere il mio debutto ed ho avvertito la curiosità, per questo mi sento emozionato e sorpreso. L’allenatore ha cercato di rendere il più semplice possibile l’impatto con la squadra e i schemi di gioco, anche i miei nuovi compagni mi stanno aiutando molto nell’inserimento. Conoscevo già il campionato italiano grazie alla conoscenza di alcuni giocatori che vi militano, ma è solo dalla settimana scorsa, quando ho capito che poteva esserci la possibilità di venire qui, che ho studiato in modo approfondito il campionato e  seguito la partita con Cagliari”.

Un buon inizio quindi per Martin che ha ricevuto la maglia ufficiale dal presidente Cattani ed un omaggio da parte dei padroni di casa, consegnato da Francesco Mariani che ha ringraziato la Zeus Energy Group Rieti: “Ringrazio il presidente Cattani per aver scelto il nostro punto vendita per questa presentazione. Questo è solo l’inizio di collaborazioni di grande spessore che faremo e siamo onorati di poter ospitare giocatori di questa caratura. Colgo inoltre l’occasione per augurare un grande in bocca al lupo a tutta la squadra”.

Foto: Npc Rieti ©

Print Friendly, PDF & Email