casapound_dux25

Scritta ‘Dux’ in fiamme, in 200 ripiantumano mille alberi: l’iniziativa di Casapound

CasaPound ‘restituisce’ la storica scritta ‘Dux’ al monte Giano semidistrutta dagli incendi della scorsa estate – leggi –

“Come avevamo promesso dopo il devastante incendio dello scorso agosto – spiega in una nota il vicepresidente di Cpi Andrea Antonini – oggi, insieme ai volontari della protezione civile della Salamandra e dell’associazione ecologista la Foresta che Avanza, siamo saliti in cima alla montagna che sovrasta Antrodoco ripristinando una parte della gigantesca scritta andata in fumo”.

Circa 200 le persone che hanno contribuito alla ‘riparazione’ dell’opera realizzata nel 1939 dagli allievi della Scuola Guardie Forestali di Cittaducale, ripiantumando e mettendo a dimora mille pini austriaci, analoghi a quelli andati distrutti, acquistati grazie alla raccolta fondi a cui hanno partecipato tantissimi italiani.

Foto: Cpi ©

Print Friendly, PDF & Email