Home / Archivio / Caritas, al via il corso gratuito di riparazione della bicicletta
Foto 5F e Caritas Rifugiati

Caritas, al via il corso gratuito di riparazione della bicicletta

Un corso dove si potrà imparare l’arte della riparazione, la manutenzione e la costruzione di biciclette, avendo a disposizione attrezzi e materiale da riciclo proveniente da vecchie biciclette. Il corso è organizzato dalla Caritas diocesana di Rieti nell’ambito del progetto SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) ma non si rivolge solo ai rifugiati che la Caritas ospita ma vuole essere un servizio a favore di tutta la cittadinanza.

L’obiettivo è quello di aprire a gennaio una ciclofficina sociale, un luogo dove chi sa riparare le bici insegna e aiuta gratis chi non lo sa fare, un luogo dove chi vuole si può disfare di una bici che non usa più, un luogo dove si ricicla, si ripara e si riusa, un luogo dove favorire e promuovere l’incontro e la socialità tra i rifugiati e la cittadinanza.

“Il progetto – si legge in una nota – nasce con lo scopo di offrire un servizio accessibile alla città valorizzando le competenze degli ospiti della Caritas.  La nostra intenzione è di gestire una ciclofficina e un punto di bikesharing gratuito e aperto a tutti. Vogliamo che questo spazio sia vissuto da tutta la città come proprio e che ognuno si senta libero di dare il proprio contributo nell’ottica di una gestione collettiva e partecipata.

Il corso è completamente gratuito e aperto a tutti

Per info: 0746485554 – 3397845192 – [email protected]

Foto: (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email