francobollo_polizia_rieti

Sono reatini gli agenti della PolStrada sul francobollo per 70esimo della fondazione | LA STORIA

(r.l.) Sono due poliziotti reatini quelli raffigurati nel francobollo celebrativo per i settanta anni della Polizia Stradale (leggi). Nelle immagini che ritraggono le attività della PolStrada, ci sono raffigurati anche Emanuele Peschiaroli e Giulio Floridi, agenti reatini in servizio al Ros (Reparto Operativo Speciale) della Polizia Stradale di Settebagni (comandante è il vicequestore aggiunto Alessandro Ciotti).

“Il disegno sul francobollo – spiega Peschiaroli – arriva da una foto scattata in servizio su un tratto autostradale. Ma trovarla sul francobollo celebrativo per il 70esimo anno è stata una vera sorpresa”.

Il Ros della PolStrada, in cui operano Peschiaroli e Floridi, si occupa di staffette per personalità estere in visita in Italia, per quelle di Camera e Senato e per il Presidente della Repubblica.

LE CELEBRAZIONI PER IL 70ESIMO DELLA POLSTRADA   

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha emesso il francobollo lo scorso 28 novembre, appartenente alla serie tematica “il Senso civico” dedicato alla Polizia Stradale, nel 70° anniversario della istituzione, del valore di € 0,95. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta e formato stampa: mm 40 x 48; formato tracciatura: mm 47 x 54; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque; tiratura: quattrocentomila francobolli; foglio: ventotto esemplari, valore “€ 26,60”.

La vignetta assembla tre immagini che illustrano alcuni dei compiti della Polizia Stradale: un agente impegnato nel soccorso di un ferito ai margini di una strada con l’autovettura di servizio sullo sfondo, un agente che illustra alcune parti della motocicletta di servizio a due bambini e due agenti su motociclette intenti a pattugliare una strada, Floridi e Peschiaroli. In alto e in basso a destra sono riprodotti, rispettivamente, lo stemma della Polizia di Stato e il logo della Polizia Stradale. Completano il francobollo la leggenda “Polizia Stradale”, le date “1947- 2017”, la scritta “Italia” e il valore “€ 0,95”. La bozzettista è Maria Carmela Perrini.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email