Home / Archivio / Ufficiale: Vincenzo Pipitone in prestito alla Npc Rieti / L’INTERVISTA
vincenzo-pipitone

Ufficiale: Vincenzo Pipitone in prestito alla Npc Rieti / L’INTERVISTA

Ufficiale l’arrivo di Vincenzo Pipitone alla Npc Rieti. LEGGI L’ANTICIPAZIONE DI RIETILIFE

“Alma Pallacanestro Trieste comunica che il centro Vincenzo Pipitone è stato ceduto in prestito alla società NPC sped_20161002_mg_4461-1024x634-1160x665Pallacanestro Rieti, militante nel Girone Ovest di Serie A2, fino al termine della corrente stagione agonistica 2016/2017. Alma Pallacanestro Trieste comunica altresì che al giocatore, inizialmente sotto contratto anche per la prossima stagione agonistica 2017/2018, è stato prolungato il contratto di un ulteriore anno con nuova scadenza fissata al termine del campionato 2018/2019, a dimostrazione della fiducia che la società ripone nelle qualità morali e nelle prospettive di crescita tecnica del ragazzo. Un grandissimo in bocca al lupo Vincenzo, ti aspettiamo a braccia aperte, è un arrivederci!”.

LA NOTA DELLA NPC

È arrivato la scorsa notte a Rieti Vincenzo Pipitone, il lungo siciliano che ha il compito di supportare la prima squadra NPC nel proseguo della stagione sportiva.

Vincenzo, figlio d’arte, è un centro puro di 206 centimetri e 103 chilogrammi. Nato a Marsala nel 1994, è da sempre nel giro della Nazionale Italiana, con cui ha partecipato al Campionato Europeo Under 16 nel 2010 e quello Under 18 nel 2012, ha fatto parte anche della Under 20 e poi della Nazionale Sperimentale.

Cresciuto cestisticamente nelle giovanili della Fortitudo Bologna e della Reyer Venezia, ha esordito nel professionismo in A2 Silver a Ferrara dove è rimasto per due stagioni per poi spostarsi a Trieste lo scorso anno. E’ da Trieste che il ragazzo arriva, con grande motivazione, per fare bene e rendersi utile alla causa della NPC.

Vincenzo sei contento di essere qui?

“Sono molto contento. Per me è una grande opportunità. Tornare a giocare innanzitutto e farlo in una piazza storicamente importante come Rieti è fonte di grandi stimoli”.

Cosa ti aspetti da questa seconda parte di stagione in amarantoceleste?

“Di dare un contributo alla squadra. Sono a disposizione del coach e dei miei compagni per fare la mia parte nel raggiungere gli obiettivi societari”.

Questa mattina Vincenzo, accompagnato dal DS Martini si è sottoposto alle visite mediche e successivamente ha incontrato lo staff societario

“Questo pomeriggio – racconta il presidente della NPC Giuseppe Cattani – ho avuto il piacere di incontrare Vincenzo che ho fortemente voluto a Rieti perché ritengo sia una pedina importante che darà sicuramente nuova linfa ad un roster già competitivo. Ho avuto una buona impressione nello scambio di parole avuto con lui, chiarendo preventivamente un malinteso che si era alimentato nelle ultime ore di cui lui non era a conoscenza. Vincenzo si è mostrato entusiasta di far parte, anche se temporaneamente, del nostro progetto. Il ragazzo ha già conosciuto tutti i componenti della squadra e dello staff da tutti i quali è stato accolto con grande entusiasmo. Gli faccio personalmente un grande in bocca al lupo per questa sua avventura in amarantoceleste”.

Da domani Vincenzo si allenerà insieme ai suoi nuovi compagni.

“La NPC Rieti ringrazia la Pallacanestro Trieste e l’agente del giocatore, Fabrizio Campanello, per la disponibilità e la collaborazione mostrate nella trattativa” dicono dal club.

Foto: PALLACANESTRO TRIESTE – NPC RIETI ©

PrintFriendly and PDF