unmeseterremoto23curcio_errani

Terremoto 5.4 a Macerata: Curcio torna al Dicomac di Rieti

Dopo la scossa delle 19.10 (5.4 nel maceratese) il Capo Dipartimento Fabrizio Curcio sta rientrando in Di.coma.c a Rieti per fare un punto della situazione. Come detto, dai dati forniti dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia il terremoto di magnitudo 5.4 è stato registrato tra le province di Macerata e Perugia alle ore 19.10: le località prossime all’epicentro sono Castelsantangelo sul Nera, Visso, Ussita e Preci. Sono in corso le verifiche da parte della Di.coma.c e dei centri territoriali per verificare danni a persone o cose. Nel frattempo i gestori della viabilità hanno disposto interruzioni dei tratti di viabilità più vulnerabili. Ferrovie dello Stato ha disposto a titolo precauzionale il rallentamento dei treni sulle tratte ferroviarie interessate.

Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email