spray23

Stordita con lo spray, donna derubata in centro / La testimonianza

Pubblichiamo la lettera di una nostra lettrice su una truffa ai danni della madre. La signora è stata raggirata da finte dottoresse che le hanno spruzzato uno spray narcotizzante.

Per aiutare più gente possibile riporto a grandi linee l’episodio accaduto a mia madre. É stata avvicinata ieri pomeriggio in zona ponte Giovanni XXIII da una donna su un’utilitaria di colore bianca con la scusa di indicazioni stradali su una farmacia e spaccio farmaceutico fingendosi una dottoressa svizzera.

Subito dopo si è avvicinata la complice che ha “imbambolato” mamma con le parole usando sicuramente qualche spray o ipnosi considerando che mia madre non è anziana. Le due donne, una bionda e l’altra mora, l’hanno convinta a salire in macchina con loro a tornare a casa a prendere altro oro oltre quello che aveva già addosso e persino cercare di prendere soldi alle Poste ma non avendo conti li ci siamo salvati. Purtroppo nessuno poteva aspettarsi tutto ciò; probabilmente l’avevano presa di mira facendo il solito percorso o essendo un caso sfortunato. Invito tutti a stare attenti a non offrire più indicazioni a nessuno è brutto dirlo ma usando spray e simili purtroppo questi episodi possono capitare a tutti. Maria

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email