Esultanza_Fortitudo_Volley_0971_Life

Volley, confermata Sara Isolani: “Farò di tutto perchè la squadra torni dove merita”

La Nuova Fortitudo Rieti ha da poche ore raggiunto un accordo con Sara Isolani che resterà, quindi, a condurre i giochi sul campo della società amarantoceleste anche per la stagione 2016/2017: la giovane palleggiatrice anconetana, classe 1995 ed alta 182 cm, è atleta particolarmente legata alla città ed alla società del centro d’Italia e la sua riconferma appariva quasi scontata, considerata la reciproca stima manifestata in più occasioni nel corso del precedente campionato.

La vicendevole considerazione è dimostrata peraltro dalla scelta della giocatrice marchigiana di accettare una categoria inferiore rispetto a quelle in cui ha sino ad ora giocato da titolare e da protagonista, nonché dalla evidente voglia di rivincita dopo un campionato che, nonostante gli sforzi e l’impegno, non è stato di certo esaltante e ricco di soddisfazioni. “Nonostante il risultato della stagione appena finita non sia stato dei migliori – ha affermato Sara – non ho esitato un secondo alla proposta del presidente. Ormai conosco bene la realtà in cui andrò a lavorare perciò non vedo l’ora di ricominciare il nuovo anno con buoni, anzi buonissimi propositi; farò di tutto per far tornare la squadra dove merita”.

D’altro canto la Nuova Fortitudo Rieti non ha mai fatto mistero di considerare Sara Isolani come un investimento importante per il proprio futuro sportivo e l’intenzione di puntare su di lei per il fondamentale ruolo di alzatrice conferma la volontà della società pallavolistica reatina di fare bene affidandosi ad una green line dotata di un certo grado di esperienza, ma che allo stesso tempo si riveli duttile rispetto ai dettami di allenatore e staff tecnico.

Due anni con il Volley Loreto in B1 ed in B2 ed una stagione ancora in B2 con la Fortitudo Città di Rieti, Sara Isolani ha già dimostrato di interpretare il proprio ruolo in modo dinamico e moderno, giocando sotto rete con autorità e contribuendo sotto il profilo dei punti sia con il suo costante impegno “a muro”, che con rapide giocate di prima intenzione, senza trascurare il fondamentale della battuta.

In attesa di vederla di nuovo sul parquet del Palacordoni, la Nuova Fortitudo Rieti augura a Sara Isolani tutte le soddisfazioni che merita.

Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email