Festeggiamenti_Real_Rieti_7376_life

“Il Real è Mario, Mario è il Real”: Pietropaoli conferma Patriarca e guarda all’Europa

Neanche il tempo di riprendere fiato dopo una stagione stracolma di emozioni, che il Real Rieti si è messo subito al lavoro per affrontare il campionato che verrà. Lo farà da vice campione italiano, dopo la sconfitta di misura con l’Asti nella finale scudetto di due giorni fa (leggi) e lo farà guardando alla Champions di futsal, a cui Pietropaoli ha detto di iscrivere la squadra (leggi).

In tal senso arriva il primo puntello: Mario Patriarca sarà l’allenatore del Real anche nella prossima stagione (come anticipato ieri da RietiLife). Quella che si è appena chiusa è stata certamente una stagione entusiasmante, merito anche di un tecnico che, subentrato a stagione iniziata, ha raggiunto traguardi importanti, anche e soprattutto tenendo conto della vittoria in Winter Cup, primo trofeo nella massima serie per il Real Rieti.

“Mario è il Real, ed il Real è Mario. Siamo già al lavoro per allestire una squadra competitiva”, queste le parole del presidente Roberto Pietropaoli, molto felice del raggiunto accordo. Soddisfatto anche il tecnico abruzzese: “Sono molto felice di far parte del Real anche nella prossima stagione, continueremo a lavorare per raggiungere obiettivi sempre più importanti”.

Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email