Conferenza_Assoluti_Atletica_0911_Corr

Cariri, in arrivo la sponsorizzazione di Intesa San Paolo

(di Matteo Carrozzoni) Rieti torna la capitale dell’atletica leggera, presentando oggi in conferenza stampa presso la sala consiliare del Comune di Rieti i prossimi Campionati Italiani assoluti, che si terranno tra 100 giorni, il 24, 25 e 26 giugno.

“Siamo orgogliosi e onorati – ha affermato il sindaco di Rieti Simone Petrangeli – in quanto questi campionati saranno i più importanti del quadriennio sportivo in previsione delle prossime olimpiadi di Rio e vedranno i migliori atleti italiani dare il massimo per ottenere il pass per i giochi olimpici”.

Il Comune di Rieti organizzerà questa manifestazione in partnership con il Comune di Terni, con il quale ha presentato anche la candidatura per gli Europei Allievi  2018. “Un’operazione – ha concluso Petrangeli – che supera le rivalità e porta ad una importante collaborazione tra territori”.

A fargli eco l’assessore allo Sport del Comune di Terni Emilio Giacchetti: “Le politiche di sinergia sono valide e fattive quando partono dai territori. Abbiamo dato vita ad un gemellaggio di fatto che si sta dimostrando più proficuo di tanti gemellaggi su carta”.

Ospite d’onore alla presentazione il presidente nazionale Fidal Alfio Giomi che sottolinea l’importanza degli Assoluti, in vista delle Olimpiadi: “Rieti consentirà agli atleti italiani di dare il meglio di sé per andare a Rio e agli Europei. Quando mi chiedono come promuovere lo sport io porto Rieti come esempio”.

Giomi ha voluto ringraziare anche la Camera di commercio, rappresentata oggi dal consigliere Riccardo Guerci, per aver preso l’impegno di realizzare il villaggio Italia ai prossimi assoluti, dopo il successo riscontrato ai mondiali di Pechino

A fargli eco il colonnello Fabio Martelli presidente regionale Fidal, che nell’encomiare la città di Rieti per la sua eccellenza nel campo dell’atletica, ha voluto consegnare un riconoscimento all’atleta Sebastiano Bianchetti, reduce dalla qualificazione per gli Europei di Amsterdam, per qualità morali e professionali. “Ha contribuito alla crescita della sua disciplina e dell’atletica con serietà e determinazione diventando un esempio per tutti gli atleti”.

Ha concluso l’incontro il presidente dell’ atletica reatina Giuliano Casciani, che ha ringraziato il presidente Giomi per aver detto che Rieti merita gli Europei. Casciani ha poi dato la notizia della nuova sponsorizzazione per la Studentesca ex Cariri da parte di Intesa San Paolo. Al termine degli interventi sono stati premiati i ragazzi vincitori ad Ancona del sesto scudetto indoor.

Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email