Esultanza_Feliciangeli_8466_LIFE

LA NPC CONTRO IL CYBER-BULLISMO, I GIOCATORI NEL VIDEO DELLA POLIZIA

La Npc Rieti ha aderito ad “Una vita da social”, la campagna di educazione alla legalità su Internet, realizzata dalla Polizia Postale, che ha lo scopo di informare i giovani e le loro famiglie sulle principali insidie della rete, fornendo consigli per una navigazione sicura.

Feliciangeli e compagni hanno prestato volto e voce ad uno spot contro il cyber bullismo che è stato poi trasmesso dallo schermo posizionato sul Truck, un bus allestito a spazio multimediale, che il 29 maggio ha sostato allo stadio Guidobaldi di Rieti, in occasione della Festa dello Sport.

Link allo spot

“Fatti di cronaca legati al cyber bullismo ed il generalizzato uso distorto della rete e dei social network sono fenomeni che la Polizia di Stato vuole portare all’attenzione anche dei genitori e degli insegnanti – fanno sapere dal club cestistico –  La consapevolezza che muove la campagna è che ci si può difendere da queste forme virtuali di pericolo conoscendole e la Npc ha voluto dare, con la partecipazione alla campagna, il suo contributo in difesa dei nostri giovani. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email