Foto: RENZI ©
Foto: RENZI ©

RIETI DANZA FESTIVAL, CONCLUSA LA 25ESIMA EDIZIONE

(Di Sabrina Vecchi) Si è conclusa con il Gran Galà finale l’edizione numero 25 del Rieti Danza Festival promosso e organizzato dal 26 aprile al 5 maggio dall’assessorato alla Cultura del Comune di Rieti, con il sostegno economico della Fondazione Varrone, del Consiglio Regionale del Lazio, dell’Unindustria Rieti, Confcommercio Imprese per l’Italia Rieti, Sò Danca Pubbliche Relazioni in Italia di Claudia Zaccari, Ballet Dance Gallery di Nicoletta Scarpino. Nella serata di gala si sono esibiti e sono stati premiati sul palcoscenico del Teatro Flavio Vespasiano i primi tre classificati delle tre diverse sezioni. RAFFAELE PAGANINI Tra gli ospiti d’eccezione, dal 1991 sempre presente al Rieti Danza Festival il presidente onorario Raffaele Paganini. L’Etoile mondiale della danza non ha voluto mancare l’appuntamento, ha premiato i vincitori e si è intrattenuto con i numerosi fan con i quali ha posato per fotografie e firmato autografi. Intervistato per i lettori di RietiLife, Paganini ribadisce l’importanza di eventi che possano avvicinare i giovani e gli studenti ma anche il pubblico tutto ad un’arte universale come la danza. Quasi completamente rimessosi dal grave incidente di moto che lo ha visto coinvolto nel 2013, il grande ballerino è apparso in gran forma. Paganini, ormai di casa al teatro Flavio Vespasiano, ama particolarmente Rieti e la considera una vera e propria città di adozione, come ha spesso ribadito anche in occasione di eventi ufficiali e trasmissioni televisive. Soddisfatto della riuscita l’ideatore e direttore artistico della manifestazione Piero Fasciolo, che ha premiato i vincitori con il sindaco Simone Petrangeli, l’assessore alla Cultura e Università Annamaria Massimi, l’assessore allo Sport e Turismo Vincenzo Di Fazio, il prefetto vicario Paolo Grieco e madrina d’eccezione Laura Comi, direttrice della scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma. Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email