SMD_1462_life

AGITAZIONE ALLA SMD, 3 ORE DI SCIOPERO: A RISCHIO 50 LAVORATORI

Stato d’agitazione alla Smd: la comunicano i sindacati Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil, insieme alla Rsu aziendale. “Si è svolta questa mattina l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori SMD per fare un’analisi dell’attuale situazione aziendale – scrivono i segretari Giuseppe Ricci, Luigi D’Antonio, Franco Camerini e la Rsu – durante l’assemblea sono emerse tutte le criticità della situazione con uno stato di forte incertezza sia sulle prospettive future che sul pagamento delle mensilità arretrate.
Quello che manca inoltre è la poca chiarezza da parte dell’azienda ed è per questo che abbiamo chiesto alla stessa di dare risposte concrete. Non possiamo permetterci, visto quanto emerso, di perdere ulteriore tempo. Riteniamo inoltre che vada aperto subito un tavolo di confronto, anche in sede istituzionale, per vedere come uscire da questa situazione diventata oramai insostenibile per gli oltre 50 dipendenti della SMD e per le loro famiglie. Alla fine dell’Assemblea è stato indetto lo stato di agitazione con la proclamazione immediata di 3 ore di sciopero”. Foto (archivio): RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email