carabinieri_eg4

COCAINA, UN ARRESTO E UNA DENUNCIA

STIMIGLIANO I Carabinieri del Norm della compagnia Carabinieri di Poggio Mirteto, in collaborazione con i militari dei comandi stazione di Stimigliano, Cottanello e Collevecchio – nell’ambito dello svolgimento dei servizi volti ad assicurare il controllo preventivo del territorio di competenza tesi a contrastare il dilagante fenomeno dell’uso e del consumo di sostanze stupefacenti – hanno arrestato una donna, A.V. 39enne, residente a Stimigliano, disoccupata, censurata. La predetta, poco prima, all’interno di una sala giochi a Stimigliano, ha ceduto della sostanza stupefacente a M.M. 38enne, residente a Stimigliano. Nella circostanza M.M., è stato denunciato in stato di libertà perché. intercettato a bordo della propria autovettura, è stato trovato in possesso di una confezione sigillata con all’interno 3,2 grammi di cocaina già suddiviso in dosi. L’arrestata A.V. dopo le formalità di rito, è stata tradotta nella propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria. (da comunicato Carabinieri) Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email