Senza titolo-1

BOTTEGA DEL TEATRO, IN SCENA LA COMMEDIA “RAPIMENTU… A NATALE”

Il 31 gennaio e il 1° febbraio il teatro Flavio Vespasiano parlerà reatino: “La Bottega del Teatro” torna in scena con una novità assoluta: “Rapimentu… a Natale”, commedia in due atti di Aldo Lo Castro e trasposta in vernacolo da Vincenzo Parisi. Da sempre impegnata nel sociale, “La Bottega del Teatro” affronta con quest’ultima fatica i temi quanto mai attuali della disoccupazione e della crisi economica ma in chiave ironica e leggera. Perché ridere dei problemi del nostro Paese si può e questo grazie ad un susseguirsi di personaggi stravaganti che complicheranno ulteriormente la vita dei due protagonisti, Fulvio e Maria. Dunque, due ore di spettacolo all’insegna del divertimento e della spensieratezza senza cadere mai nella volgarità: questa è “La Bottega del Teatro”. Gli interpreti che calcheranno il palcoscenico del Vespasiano sono Elia Bucci, che cura anche la regia, Massimiliano Grelli, Matteo Guadagnoli, Vincenzo Parisi, Massimo Moroni, Maria Rosaria Di Napoli e Giovanni Torreggiani. Le musiche dello spettacolo sono originali e portano la firma del Maestro Vincenzo Colaluce e di Vincenzo Parisi. A fare da cornice all’evento, la scoperta di uno dei gioielli del nostro territorio, il teatro Flavio Vespasiano, attraverso una serie di visite guidate gratuite organizzate proprio da “La Bottega del Teatro”. Appuntamento dunque a sabato 31 gennaio alle ore 17 e 21 e a domenica 1° febbraio alle ore 17 e 21. Il botteghino sarà aperto da martedì 27 con il seguente orario: 10-13 e 16-19. Per informazioni: 3318332764. Foto: RAPIMENTU A NATALE ©

Print Friendly, PDF & Email