RILANCIO_TERMINILLO313

TRANCASSINI: “TERMINILLO PUÒ ESSERE LA PIÙ GRANDE AZIENDA DELLA PROVINCIA”

Sala consiliare di Comune di Rieti strapiena per la presentazione del nuovo progetto degli impianti di risalita del comprensorio del Terminillo. Il sindaco Petrangeli ha annunciato l’apertura dei cantieri per il 2015. “È stato un gioco di squadra significativo – ha detto il primo cittadino di Rieti – Ogni reatino ha un’idea diversa su come rilanciare la montagna, noi pensiamo ad uno sviluppo plurale. Oggi siamo qui per dire alla città che sono stati fatti passi in avanti notevoli. Nel 2015 contiamo di aprire cantieri”. Il presidente del Consorzio Smile Paolo Trancassini, sindaco di Leonessa, ha detto che il Terminillo può essere la più grande azienda della provincia di Rieti. “Venire qui e trovare tanta gente è una grandissima emozione e soddisfazione. Oggi scriviamo una pagina storica. Siamo convinti che sia il primo passo per un futuro di economia e occupazione. Come presidente del consorzio, dico che rimaniamo disponibili a confrontarci per migliorare progetto, ma lezioni non ne prendiamo. È stato fatto con professionalità e non c’è stato un consigliere dei comuni interessati che ha votato contro. Dobbiamo avere la capacità di non dividerci e di realizzare il progetto nel minor tempo possibile. Non possiamo più perdere tempo”. Per l’assessore regionale Fabio Refrigeri “è un grande progetto ambientale”. Nel corso della presentazione, sono intervenute anche le associazioni ambientaliste, che hanno contestato il progetto. Il piano terra del Municipio si può visionare il maxi plastico con il progetto.

Foto: Emiliano GRILLOTTI

Print Friendly, PDF & Email