cascioli98

CASCIOLI CHIEDE DIMISSIONI DI PETRANGELI: “LIBERI LA CITTÀ DA QUESTA OCCUPAZIONE”

Prime reazioni politiche alla notizia dell’indagine a carico del sindaco Simone Petrangeli (leggi). A chiedere le dimissioni del primo cittadino è il consigliere di minoranza Sonia Cascioli dalla propria bacheca facebook. «Dal TG de LA7 delle ore 20.00: “Al Sindaco di Rieti, Simone Petrangeli, anche lui indagato, vanno video e manifesti per la campagna elettorale gratis” utilizzando fondi regionali distolti dalla loro destinazione d’uso. Trasparenza e legalità. Ora si spiega come mai sul sito del Comune il Sindaco degli slogan aveva dichiarato appena 70.000 euro a fronte di una campagna elettorale evidentemente costato centinaia di migliaia di euro. Ci aspettiamo solo che non esiti a liberare definitivamente la città di Rieti da questa squallida occupazione. O adesso ci verranno a raccontare che per gli amministratori rossi vige il principio di innocenza fino al terzo grado di giudizio?». Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email