Ritel_Life

RITEL, UN EX LAVORATORE: “DOBBIAMO ANCORA PERCEPIRE LA CASSA INTEGRAZIONE DI OTTOBRE”

In una lettera al direttore di RietiLife, un lettore ed ex lavoratore Ritel, Massimo Fabiani, segnala il suo disagio relativo al ritardo nel percepire la cassa integrazione. “Sono un ex lavoratore della Ritel – spiega Fabiani –  e volevo segnalare il grosso problema che noi ex lavoratori abbiamo. Ad oggi ancora non abbiamo ricevuto il pagamento della cassa in deroga del mese di ottobre 2013: ho fatto vari solleciti a Inps e Regione Lazio oltre che ai sindacati ma di questo sussidio non vi e’ più’ traccia. A noi, che siamo in grosse difficoltà, questo sussidio serve come il pane viste le incombenti tasse da pagare oltre che le normali spese per  vivere. È normale che uno Stato che pretenda tutto e subito e poi si scordi dei cittadini? Ringrazio sin d’ora chi vorrà darci una mano visto che la vicenda Ritel e’ finita nell’oblio e noi siamo scomparsi”. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email