Inaugurazione_Casa_Salute_Magliano_5810_Life

CASA DELLA SALUTE A MAGLIANO, FIGORILLI: “È LA PREMESSA PER RIDEFINIRE L’OFFERTA DI CURA” / FOTO

Inaugurata a Magliano Sabina la Casa della Salute (i dettagli, il tweet di Zingaretti, le dichiarazioni del deputato Melilli). Numerose le reazioni a questa inaugurazione, a partire dal direttore generale Asl, Laura Figorilli. “La  Casa  della salute di Magliano  rappresenta  la premessa strutturale ed organizzativa per ridefinire il sistema di offerta delle cure primarie.

Una occasione  per  rileggere il senso dell’assistenza territoriale e di recuperare la vocazione propria del territorio,  che si declina con nuove parole chiave: medicina di iniziativa, prossimità delle cure, accoglienza, presa in carico, continuità dell’assistenza, organizzazione in grado di supportare l’ integrazione dei professionisti e dei processi di cura”.

Soddisfatto il consigliere regionale Daniele Mitolo. “Il taglio del nastro della casa della salute di Magliano Sabina apre ad una nuova fase della sanità Reatina che sembra ormai essersi avviata verso un rilancio strutturato grazie alle attente analisi elaborate nel territorio e al recepimento delle stesse da parte della Regione Lazio. Finalmente, dopo le conferme giunte per l’ospedale del capoluogo e quelle per Amatrice, ecco che a Magliano si ritorna in una struttura, che era stata chiusa, con criteri e impostazioni nuove e dove comunque tornerà ad esserci finalmente un punto centrale per i cittadini dell’intera area sabina.

Un fatto storico, questo, che indica una nuova fase e che segna il passo di un amministrazione che non chiude, ma che apre e che comunque punta a molto di più facendo tornare i conti dei Bilanci, senza togliere niente a nessuno, per cercare di uscire dal commissariamento entro il prossimo anno e puntare sul rilancio del settore che necessita comunque di interventi importanti”. Foto: Gianluca VANNICELLI / Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email