Premio_Landini_0843_Life

“LAVORATORI REATINI, NON RASSEGNATEVI” / RIETILIFE TV INTERVISTA LANDINI – IL VIDEO

“Ai lavoratori reatini dico di non rassegnarsi. Il caso delle acciaierie di Terni dimostra che la lotta paga”. Così Maurizio Landini a Rieti, nell’anniversario della tragedia della ThyssenKrupp di Torino. Il segretario nazionale della Fiom Cgil è stato premiato oggi all’Auditorium Varrone dall’Associazione Santa Barbara nel Mondo, nel corso di un evento realizzato in collaborazione con l’Ufficio Diocesano Problemi Sociali e Lavoro diretto da don Valerio Shango. Una giornata per mettere in relazione il tema del martirio della patrona della città con quello dei morti del lavoro. Il sindaco Petrangeli ha consegnato il premio a Landini “per la sua testimonianza di solidarietà con i lavoratori”.

“Bisogna continuare a battersi – è l’appello di Landini – Siamo insieme ai lavoratori reatini per provare a invertire la tendenza. La prossima settimana su Schneider e Solsonica ci sono due incontri importanti al ministero dello Sviluppo Economico, dobbiamo fare di tutto. Lo sciopero del 12 serve a questo, per chiedere una politica industriale che difenda il lavoro. I lavoratori di Rieti hanno una ragione in più per scendere in piazza”. In mattinata l’incontro con i lavoratori della Fiom Cgil provinciale di Luigi D’Antonio. Nel video (immagini di Cristian Invidia), l’intervista di Nazareno Orlandi a Landini. Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email