Zingaretti_Mitolo_8496_Life

SEDICI MILIONI PER IL LAVORO NEL REATINO, IL PLAUSO DI REFRIGERI E MITOLO

Arrivano 16 milioni per il lavoro nel reatino. Il primo dicembre verrà approvato dal Mise il Piano di Riconversione e Riqualificazione Industriale del Sistema Locale del Lavoro di Rieti. A seguire entro il 20 dicembre verrà firmato l’Accordo di Programma sul Sistema Locale del Lavoro di Rietiper un finanziamento totale di 16 milioni di euro (leggi). Dopo la notizia, ecco le prime reazioni dalla Pisana, con le parole dell’assessore reatino Fabio Refrigeri e del consigliere Daniele Mitolo “Dopo le misure in favore della sanità del territorio reatino – dice Refrigeri assessore regionale alle Infrastrutture, Politiche abitative e Ambiente –  la Regione Lazio segna un altro punto a favore di investimenti ed occupazione per la città di Rieti, con il coinvolgimento del ministero per lo Sviluppo economico, Invitalia, la Provincia ed il Comune. La firma, ormai prossima, di un Accordo di Programma sul Sistema Locale del Lavoro di Rieti, per un finanziamento di 16mln euro, testimonia limpidamente la qualità dell’impegno di tanti protagonisti, a partire dalla chiarezza progettuale e dall’ampiezza della visione del presidente della Giunta regionale, Nicola Zingaretti, che continua a perseguire crescita e produttività di questo territorio”. “Nonostante una giornata difficile per il lavoro e per le vertenze industriali in discussione – aggiunge Mitolo – non posso che fare un plauso al governatore laziale Nicola Zingaretti e al ministro Federica Guidi che, a margine della visita allo stabilimento produttivo della Bsp pharmaceuticals di Latina, hanno annunciato la conclusione dei lavori del gruppo di coordinamento e controllo che si occupa della messa a punto del progetto di piano di riconversione e riqualificazione industriale del sistema locale del lavoro di Rieti. Una notizia importante e centrale in questo delicato momento che, Stando al cronoprogramma, vedrà per il prossimo 1 dicembre l’approvazione dal Mise del piano di riconversione e riqualificazione industriale e poi, entro il 20 dicembre, la firma dell’accordo di programma per un finanziamento totale di 16 milioni di euro. Tale accordo,in questa prima fase, prevede interventi del Ministero dello Sviluppo economico, tramite Invitalia, per 10 milioni di euro e interventi dedicati della Regione Lazio per complessivi 6 milioni di euro (5 milioni per il sostegno e rilancio delle pmi dell’area reatina e 1 milione per la riqualificazione professionale già stanziato è presentato in apposito bando). Aspettavamo questo momento da tempo e speriamo che quanto pianificato possa essere solo un primo passo verso il rilancio di un’area che soffre in maniera particolare la crisi, ma che sta dimostrando, giorno dopo giorno, la volontà di fronteggiarla con maturità”. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email