a_DAN_2621

LO SPEAKER REATINO STEFANO POZZOVIVO FESTEGGIA I SUOI TRENTA ANNI DI RADIO / FOTOGALLERY

“Incostante, indolente, irrequieto e anche un po’ cialtrone. Aggiungerei goloso e moderatamente lussurioso. Perché la vita va presa a morsi. Girone infernale preferito: golosi”. Si definisce così Stefano Pozzovivo, lo speaker di Radio Subasio, che proprio in questi giorni compie 30 anni di attività in radio. E non poteva che festeggiarli all’insegna del grande gusto a tavola, tra bollicine e portate green, circondato da amici e colleghi. Lo speaker radiofonico, che in questi anni di attività ha prestato la voce anche a spot e documentari di successo, attualmente conduce “La mattina di Radio Subasio”, nella fascia oraria con il picco di ascolti, ha deciso di festeggiare con gusto i suoi tre decenni, esattamente come ci si aspetterebbe da lui. Anche nel segno del successo della sua striscia settimanale “La Forchetta e la Puntina”, ieri, giovedì 13 novembre Pozzovivo ha incontrato i suoi amici, tra colleghi e personaggi del mondo dello spettacolo, presso Il Margutta RistorArte, storico vegetariano romano, nella celebre via Margutta, nel cuore del centro storico della capitale. Luogo di grande cultura enogastronomica e di indiscussa attenzione artistica, grazie al mecenatismo di Tina Vannini, che ospita mensilmente mostre e appuntamenti culturali, il Margutta RistorArte offrirà a tutti i presenti un menu vegetariano gourmet ispirato a ricette della tradizione culinaria umbra. Il tutto innaffiato dai vini e dalle bollicine della cantina Goretti, custode della tradizione enologica del perugino. Nella lista invitati già confermati oltre 50 amici, tra cui spiccano i nomi di Giancarlo Magalli, Alda D’Eusanio, Ilaria Moscato, Laura Lattuada, Antonio Capitani, Susanna Galeazzi, Tiziana Stefanelli e tanti altri. Foto: Daniele CESARETTI ©

Print Friendly, PDF & Email