caselife

CONTRIBUTI PER GLI AFFITTI, LA REGIONE FISSA LE REGOLE / I DETTAGLI PER RICHIEDERLI

Con la deliberazione n. 533 del 5 agosto 2014, la Regione Lazio ha approvato i criteri e le modalità di ripartizione del fondo regionale per la concessione di contributi integrativi ai cittadini meno abbienti per il pagamento dei canoni di locazione dovuti ai proprietari degli immobili. A tal fine gli interessati possono presentare domanda al Comune di Rieti a partire dalla data di pubblicazione del bando, 30 settembre 2014, e per i successivi 30 giorni dalla pubblicazione. La domanda di partecipazione al bando dovrà essere compilata unicamente al modello messo a disposizione dall’Amministrazione comunale e dovrà pervenire a mezzo posta con Raccomandata A.R. da inviare al Comune di Rieti entro e non oltre il termine perentorio del 30 ottobre 2014 (farà fede la data di spedizione postale), oppure potrà essere presentata direttamente all’URP entro lo stesso termine, pena l’esclusione dal contributo. Il modello di domanda per la richiesta di contributo potrà essere ritirato presso l’URP (Piazza Vittorio Emanuele II n. 1 tel. 0746/287234), dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, e il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17,30, oppure scaricata unitamente al bando dal sito www.comune.rieti.it nella sezione avvisi e bandi. “Il precedente bando per i canoni di locazione, che scadrà il 21 ottobre, – dichiara l’assessore Stefania Mariantoni – ha valenza distrettuale e fa riferimento ai canoni 2014, questo ulteriore strumento messo a disposizione dalla Regione consentirà alle famiglie in difficoltà e morose incolpevolmente di far fronte alle spese di locazione per l’annualità 2013, inoltre ha valenza comunale, pertanto i cittadini degli altri comuni del distretto Rieti 1 dovranno far riferimento al loro comune di residenza. Si tratta di strumenti importanti che in un momento così difficile danno un ampio respiro su un bisogno fondamentale quale quello abitativo”. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email