Carabinieri_1888_life

RUBANO IN UN SUPERMERCATO DI ASCOLI, CINQUE ROM ARRESTATI DAI CARABINIERI DI CITTADUCALE

CITTADUCALE Sono cinque rom senza fissa dimora provenienti dalla Capitale, quelli che nella serata di ieri 24 settembre sono andati in trasferta ad Ascoli Piceno. Lì con destrezza, hanno razziato numerosi prodotti cosmetici all’interno del supermercato Conad di via Erasmo Mari, dandosi poi alla fuga. Scoperto il furto, da Ascoli Piceno sono state immediatamente diramate le ricerche a tutte le centrali operative della zona e limitrofe e nella tarda serata di ieri, una pattuglia del nucleo radiomobile della compagnia di Cittaducale, li ha intercettati all’altezza di Caporio a bordo di una Opel Vectra di proprietà di uno di essi; un breve inseguimento ed i Carabinieri subito bloccati. All’interno dell’autovettura, vi era ancora tutta la refurtiva celata in alcuni sacchi di plastica. I cinque, tre donne e due uomini, sono stati pertanto arrestati e momentaneamente trattenuti nelle camere di sicurezza a disposizione dell’autorità’ giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida. Si tratta di: I.U. classe 1983; I. B. classe 1974; D. C. classe 1955; M. G. classe 1974; M. D. classe 1992. D. C. inoltre è stata deferita in stato di libertà per aver fornito ai militari operanti false generalità mentre la merce è stata restituita al direttore del supermercato. Sono ancora in corso indagini, per appurare la responsabilità degli stessi, in altri furti perpetrati nella provincia marchigiana e in quella reatina. (da comunicato dei Carabinieri) Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email