roma-cska

CALCIO, ALLO SCOPIGNO C’È LA CHAMPIONS GIOVANILE: DOMANI SI GIOCA ROMA-CSKA MOSCA

Lo Scopigno casa del calcio internazionale. Dopo il memorial Scopigno, da sempre passerella dei calciatori del futuro, ecco la Youth league, la Champions League dei giovani, in particolare della Primavera. A scegliere lo stadio reatino come sede delle gare casalinghe è stata la Roma di Alberto De Rossi (il papà del campione del mondo Daniele) che, come la prima squadra allenata da Garcia, nella Champions di categoria si è ritrovata nel girone con Bayern, Manchester City e Cska Mosca. Sarà proprio quest’ultima squadra a sfidare, domani alle 14.30, i giallorossi nella sfida di debutto della competizione giunta alla seconda edizione (campione in carica il Barcellona). L’ingresso allo stadio Manlio Scopigno è totalmente gratuito e la partita verrà anche trasmessa da Roma Tv, emittente del club giallorosso (si trova su www.asroma.it). Nella Roma gioca il reatino Christian D’Urso, già a Rieti con la maglia del club di Pallotta lo scorso anno per la Scopigno Cup. Lo stadio reatino accoglierà anche le prossime gare casalinghe dei giallorossi. La formula della Uefa Youth League prevede una fase a gironi, con l’accesso alla competizione riservato alle squadre giovanili dei 32 club partecipanti alla fase a gironi di Uefa Champions League. Le squadre disputeranno questa fase con la stessa composizione dei gruppi e lo stesso calendario della Uefa Champions League. Dopo la fase a gironi la fase a eliminazione diretta e finale: le partite nella fase a eliminazione diretta saranno in gara unica, per un totale massimo di dieci partite giocate da ogni squadra, con le semifinali e la finale giocate con la formula di un torneo finale allo stadio Colovray di Nyon, Svizzera. Non ci sarà lo spareggio per il terzo posto. L’ASSESSORE “Rieti – dichiara l’assessore allo Sport del Comune di Rieti, Alessandro Mezzetti – è pronta ad accogliere questa importante manifestazione internazionale e il fatto che la Uefa e l’AS Roma abbiano scelto la nostra città per disputare gli incontri della Uefa Youth League per noi è motivo di grande soddisfazione. Assisteremo a un calcio di grande livello e l’invito alla partecipazione è aperto a tutta la cittadinanza. Speriamo in un buon riscontro di pubblico, favorito dal fatto che l’ingresso allo stadio sarà gratuito, anche per rinsaldare i rapporti tra la As Roma e la città di Rieti”. (Ch. Di.) Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email