32nd LEN European Championships

MARTINA CARAMIGNOLI BRONZO AGLI EUROPEI DI NUOTO: “DEDICO LA VITTORIA A MIA NONNA” / FOTO

Grandissima Martina Caramignoli: la nuotatrice reatina  agli Europei in vasca lunga di Berlino ha vinto la medaglia di bronzo nei 1500m stile libero. Il suo tempo, nella finale della distanza a lei molto congeniale, è stato di 16’05”98 (migliorato di quasi 6″ il personale). Caramignoli, giovedì sera, ha perso la nonna, a cui teneva molto e ieri si era detta particolarmente abbattuta. Evidentemente, però, la 23enne ha tirato fuori le unghie per dedicare questo grande risultato ad una persona a cui teneva molto, scomparsa proprio mentre la lei si trovava a Berlino. “Ho gareggiato per vincere – ha detto alla Rai la reatina – dedico la vittoria a mia nonna”. Un risultato eccezionale per l’atleta delle Fiamme Oro, che ieri si era qualificata alle batterie come terza classificata con il tempo di 16’19?68 (il suo tempo di accredito è di 16’11?70) e che si aggiunge al sesto posto negli 800m di giovedì, dove ha migliorato di tre secondi il personale. IL SINDACO E LE CONGRATULAZIONI Martina Caramignoli è stata raggiunta telefonicamnete a Berlino dal sindaco di Rieti Simone Petrangeli, che si è complimentato con lei per il risultato ribadendo quanto diffuso a mezzo stampa subito dopo il trionfo: “Ho seguito con grande trepidazione la gara di oggi che ha visto la nostra giovane concittadina, Martina Caramignoli, conquistare la medaglia di bronzo agli Europei di nuoto di Berlino. E’ un risultato straordinario che ci inorgoglisce e per questo, a nome della nostra città e in attesa di accoglierla in municipio per un meritato riconoscimento, rivolgo a Martina le più calorose congratulazioni. Ancora un volta Rieti si conferma la città dello sport che sforna talenti che tengono alti i colori del nostro Paese”. La bacheca Facebook dell’atleta nata il 25 maggio 1991 è stata inondata di complimenti da tantissimi amici della nuotatrice bronzo europeo, che ha preceduto di qualche minuto l’oro di Federica Pellegrini nei 200m. (Ch. Di.)

CLICCA PER INGRANDIRE LE FOTO

 Foto: Andrea STACCIOLI / INSIDEFOTO © riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email