Antonio_Cicchetti_8994_Life

SANITÀ, CICCHETTI: “LA REGIONE VUOLE CONFONDERE LE IDEE SUL GRIFONI”

Intervento dell’ex sindaco di Rieti e ex consigliere regionale, Antonio Cicchetti (Forza Italia) che dice la sua sulla situazione del Grifoni (leggi) e sulla nota diramata dalla Regione Lazio dei giorni scorsi in cui la Cabina di Regia affermava che al Grifoni e ad Amatrice saranno garantiti i livelli minimi di assitenza (leggi). “Singolare nel contenuto e sospetto nella tempistica -scrive Cicchetti – l’intervento a mezzo stampa della ‘cabina di regia’ della Regione Lazio sulla questione del Grifoni di Amatrice. Le poche, reticenti righe dedicate all’argomento sembrano, infatti, studiate per confondere le idee agli ingenui e agli ignari appena qualche ora prima della celebrazione del Consiglio Comunale. Eppure il ‘regista’, che è stato a lungo consigliere regionale, ben conosce la differenza tra la volatilità di un comunicato stampa e l’imperatività di un decreto del Presidente della Regione. È per questo che a Lui e a Zingaretti si chiede di modificare il decreto certificando, per iscritto, che Amatrice è territorio disagiato al quale si riconoscono servizi sanitari dettagliatamente specificati. Solo un intervento del genere è in grado di far cessare immediatamente la contesa che non può essere spiegata ricorrendo a motivazioni fantasiose come una presunta ricerca di visibilità personale da parte del primo cittadino. Il Sindaco – chiude Antonio Cicchetti – infatti, gode in Italia di una vasta notorietà conquistata per ragioni professionali e le elezioni comunali si sono recentemente concluse con una sua schiacciante vittoria”. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email