PHOENIX_9967

PHOENIX FESTEGGIA 27 ANNI: “ANNIVERSARIO CHE FA BENE ALLA CITTÀ”

Un compleanno speciale per la Phoenix, visti soprattutto i tempi di crisi. L’azienda reatina compie oggi 27 anni e festeggia con un aperitivo in azienda (leggi). Ecco la storia di 27 anni di lavoro raccontati dalla stessa azienda, guidata daAlessandro Di Venanzio.

«Ventisette anni di attività. Leader nella produzione di cablaggi. Bandiera del made in Italy e di quella reatinità che lotta, insiste e resiste. Questa è la Phoenix Electronic System che domani, giovedì 7 agosto si appresta a festeggiare un “compleanno” che va oltre la semplice ricorrenza. Comprenderne il valore è semplice: basta guardare al periodo storico-economico che stiamo vivendo per capire che quello della Phoenix è un anniversario che abbraccia l’intera collettività. 27 anni fa Alessandro Di Venanzio, 51 anni, di origine sabina, diede vita ad un progetto oggi divenuto certezza. 40 dipendenti, di cui 30 donne, sono numeri che, sommati ai 27 anni di attività, scrivono la storia della provincia. Merito di chi ha sempre creduto in questo territorio, nelle sue potenzialità e nell’unicità dei suoi collaboratori, come ama definirli lo stesso Di Venanzio, non barattabili con alcuna scorciatoia. La crisi continua a mordere, le difficoltà ci sono, ma la differenza tra grandi e piccoli uomini si riconosce dalla capacità con cui esse si affrontano. Di certo, non scappando. Invece, a Rieti, troppo spesso assistiamo ad un fuggifuggi generale, soprattutto in ambito industriale, in cui a pagarne le conseguenze sono sempre e solo i lavoratori. Enterprise, Schneider, Replas sono la prova tangibile che di piccoli uomini ne è pieno il territorio, piegati alla legge del profitto a tutti i costi. “Sono orgoglioso di avere dei collaboratori che guardano al futuro, che si sacrificano per fare questo passo in avanti, che non si trastullano sui ricordi. Sono loro il motore che mi spinge a continuare. La sfida non è facile, ma non ho intenzione di perderla”. Così commentava appena un anno fa Di Venanzio su Phoenix, forza-lavoro e traguardi futuri. Ed è per questa ragione che domani molte Autorità ed Istituzioni locali saranno presenti in quello che da più parti è considerato come un anniversario che fa bene alla città e al cuore dei cittadini. Rieti è anche questo. Avanti così». Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email