Roccasinibalda_Destini_Inventati_0761_life

A ROCCASINIBALDA ARRIVA SHAKESPEARE: STASERA LA PRIMA DI RICCARDO III

Nello straordinario Castello Scorpione di Rocca Sinibalda – edificio unico in Europa – contemporaneamente astratto e animalesco, arriva la Compagnia dei Destini inventati. La prima dello spettacolo è questa sera, lunedì 4 agosto.
Un cast di attori, musicisti, ballerini è giunto da mesi a Rocca Sinibalda per lavorare sui testi liberamente ispirati al Riccardo III, l’ultima opera teatrale dello scrittore inglese. Con un insolito ed originale adattamento da parte del regista Alessandro Cavoli, la Compagnia dei Castelli dei destini Inventati, porterà in scena per 4 serate consecutive un intenso spettacolo teatrale che lascerà il segno. Si inizia stasera,4 agosto alle ore 22 per proseguire fino al 7 agosto. La seduzione esercitata da una delle più misteriose creature della storia del teatro, forse per l’universalità del personaggio che nella sua deliberata malvagità incarna così angosciosamente la crudeltà e la cecità della Storia, si aggiunge al fascino del maestoso Castello riaperto dopo 10 anni di un importante restauro, per amalgamarsi all’energia vitale degli artisti impegnati nell’opera teatrale. IL REGISTA Straordinaria partecipazione di Shahrokh Moshkin Ghalam, primo ballerino iraniano entrato nella Comédie Française, scelto dal regista Cavoli per il ruolo di George Duca di Clarence. “Gli attori danno vita ad una divertente danza macabra, un allegro rituale funebre, una crudele fiaba senza morale- spiega il regista fondatore del Teatro Rigodon, che ha trovato un’innovativa chiave di lettura del testo – Lafame di coscienza degli spettatori si ciba da sempre mettendo in impari scontro, nell’acquario della mente, terribili squali e pesci impotenti, più o meno ribelli.” Il Riccardo III/l’incubo del potere, prima rappresentazione della Compagnia del Castello dei Destini Inventati , dopo un’anteprima nazionale il 2 agosto in occasione dell’ufficiale riapertura del Castello nell’evento della Notte bianca solo su invito, verrà eseguito il 4-5-6-7- agosto alle ore 22. Lo spettacolo rappresenta la prima produzione teatrale del nuovo cantiere culturale e tecnologico Il Castello dei Destini Inventati nato dalla sinergia di tre protagonisti del territorio, il Castello di Rocca Sinibalda  (www.castelloroccasinibalda.it), l’Associazione Rokka Village e il Teatro Rigodon. L’evento teatrale che chiude l’intenso calendario di appuntamenti del Festival del Castello dei Destini inventati apertosi il 16 luglio, è stato anche sostenuto dalla Fondazione Varrone, il moderno mecenate del territorio reatino impegnato nella promozione culturale e artistica. INFO E PRENOTAZIONI Prenotazioni e prevendita Libreria Moderna 3394462853 – 3388329517  Operazione “Porta un amico a teatro”: il costo del biglietto d’ingresso (euro 20) è valido per due persone Transfer: navetta gratuita con partenza da Fonte Cottorella (Rieti) tutte le sere, dal 4 al 7 agosto, partenza ore 21:00, rientro ore 24:00 Riduzioni: per studenti e universitari il costo del biglietto è di 5 euro. Gratuito per le categorie protette (contattare il 392 234 14 079)
Cast
Musicisti di corte
Marco Collazzoni/ Sax
Mattia Caroli/ chitarra
Valerio Brucchietti/ Basso
Jacopo Niccolo Cavoli/ tromba
Alessio Festuccia/ tastiere
Simone Fusiani/batteria
Luca Patrizi/chitarraAttori
Greta Antoniozzi / Cameriera di corte
Eleonora Cantarini/ Mistress Shore, donna di Corte
Ugo Carlini / Duca di Buckingham, cugino di Riccardo III
Alessandro Cavoli / Duca di Gloucester, poi Riccardo III
Ilaria De Santis/ Mistress Shore, donna di Corte
Annamaria Ghirardelli / Regina Elisabetta, moglie di Re Edoardo IV
Martina Giampietri/ Cameriera di corte
Sara Marchesi/ Duchessa di York, madre di Riccardo
Anna Mingarelli/ Regina Margherita, vedova di Enrico VI
Claudio Paternò / Tyrrell, assassino di corte
Maria Teresa Pintus/ Anna di Neville, moglie di Riccardo III

Con la straordinaria partecipazione di Shahroch Moshkin Ghalam/Clarence, Fratello di Riccardo
Scenografie Teatro Rigodon. Realizzazione Maurizio Puccianti

Foto (archivio) RietiLife ©
Print Friendly, PDF & Email