concerto_0750

COMPOSIT, STASERA IL CONCERTO DI CHIUSURA

Questa sera Composit New Music Festival chiude in bellezza e dà l’arrivederci al prossimo anno. Lo fa con l’ultimo di una serie di concerti, in programma all’Auditorium Varrone, che a partire dal primo luglio hanno allietato le serate dei reatini. Numerosi gli strumenti presenti anche stavolta sul palco: dal flauto alla fisarmonica, dal pianoforte alla chitarra, dalle percussioni al violino. Sotto i riflettori i seguenti artisti: Elena Gabrielli, Maarten Stragier, Anna D’Errico, Sara De Cicco, Marco Ignoti, Luca Piovesan, Marco Fusi, Daniel Moser, Giulio Cazzani, Hans Kretz, Athena Corcoran-Tadd e Caterina Centofante. Sono sei i brani in programma nella serata che si apre alle 21.30. Nel suo saluto il direttore artistico di Composit Davide Ianni ha ringraziato per l’ospitalità e la fattiva collaborazione il Presidente e lo staff della Sabina Universitas, la Fondazione Varrone, la Se.Ge.Co.V. che ha curato la comunicazione e suo padre Bruno Ianni determinante per la realizzazione dell’evento. “Il mio grazie – ha sottolineato il direttore artistico del Festival, autoprodotto e autofinanziato – è rivolto anche a tutti gli artisti e ai docenti di fama internazionale che hanno permesso di portare nuovamente a Rieti, la mia città natale, l’amata musica contemporanea”. A fine luglio Davide Ianni tornerà negli Stati Uniti dove oggi lavora come compositore presso la Boston University e dove comincerà a dar vita all’edizione 2015 di Composit. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email