Summer_League_basket_8917_life

BASKET, CHIUDE LA SUMMER LEAGUE

Si conclude nel migliore dei modi la II edizione della Summer League di Rieti. Nella serata conclusiva Lavanderia Express 2000 ha battuto la Npc Rieti per 88-63, al termine di una gara avvincentissima, a dispetto di quello che potrebbe sembrare dal risultato finale. Le due compagini si sono affrontate a viso aperto, mostrando un basket spumeggiante e delle ottime individualità’. Premiato come miglior giocatore il classe ‘93 Diego Martino (la passata stagione a Ruvo di Puglia, in Dnc) che nella quattro giorni ha mostrato un piglio atletico e una tecnica superiore al comune. Per la squadra allenata da Paolo Matteucci da sottolineare anche la buona prova di Federico Granato e di Arnold, giocatore di origine africana della Small Basket. L’altra finalista, Npc Rieti allenata da De Ambrosi, ha visto in Fabri e Antonini (ex giovanili Mens Sana Siena) le principali bocche da fuoco, che in ogni modo hanno cercato di arginare il predominio dell’avversaria. “Per la riuscita della manifestazione dobbiamo ringraziare la Provincia di Rieti – fanno sapere dall’organizzazione – che ha patrocinato l’evento con la concessione del palazzetto  dello sport. Grazie anche alla Taverna dei Fabri e alla Lavanderia Express 2000 ed a tutti i volontari che hanno dato una mano per cercare di lanciare un evento al quale gli organizzatori vogliono dare una continuità negli anni”. Soddisfazione da parte degli organizzatori e nello specifico il responsabile tecnico della Npc, Gianluca De Ambrosi: “Siamo riusciti come sempre tra mille difficoltà a organizzare un evento che ha portato a Rieti oltre 20 giocatori da tutta Italia che hanno partecipato alla Dna, Dnb e Dnc. Sono state giocate otto partite tutte molto intense seppur a fine stagione e nelle quali i giocatori hanno dato il massimo per far vedere il loro valore agli addetti ai lavori presenti. Dobbiamo ringraziare gli sponsor, la provincia e il comitato provinciale allenatori, che ci ha permesso anche di organizzare nella giornata di lunedì un corso aggiornamento obbligatorio per allenatori accorsi da diverse regioni del centro-sud”. Foto: Gianluca VANNICELLI / Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email