cantalice33

“FRANE A CANTALICE, ANCHE NOI SIAMO IN PERICOLO”, L’ALLARME DI UNA LETTRICE

Dopo le foto arrivate da Grotti (guarda e leggi) anche da Cantalice arriva un accorato appello affinché si presti attenzione alla questione idrogeologica. “Ho visto le foto di Grotti-Casette – scrive una lettrice – ed apprezzo il vostro interessamento al rischio idrogeologico dovuro anche a costruzioni e disboscamenti alla buona, canali di scolo dimenticati, campi coltivabili senza canali di raccolta e così via. Gli scatti che allego sono del il 26 maggio, a Cantalice, il giorno dopo un violento ma breve temporale. Il paese sanno tutti che è ad altissimo rischio. Nonostante sia passato quasi un mese- continua la lettrice – non sono stati fatti interventi per mettere in sicurezza i danni provocati dall’acqua. Capisco che andiamo incontro all’estate, ma non si può prevedere al 100% la violenza di temporali che potrebbero verificarsi”. Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email