Carabinieri_9102_life

NASCONDEVA ARMI E MUNIZIONI NELL’OVILE, ARRESTATO UN ALLEVATORE

COLLE DI TORA I carabinieri della stazione di Ascrea, nel corso di una mirata attività di indagine, hanno arrestato G.C., del 1988, censurato, allevatore residente a Colle di Tora. I militari hanno proceduto, a carico di G.C., ad una perquisizione locale e hanno rinvenuto celate nel sottotetto dell’ovile armi e munizioni illegalmente detenute. L’arrestato è stato associato al carcere di Rieti. Nel corso del medesimo intervento hanno denunciato in stato di libertà F.A., del 1960, censurato, agricoltore, residente a Castel di Tora, in quanto all’interno di un capannone di sua proprietà è stato rinvenuto un vecchio moschetto militare. (da comunicato dei CarabinieriFoto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email