pellegrino rossi_Artem_Life

MOZART AL FLAVIO, SUCCESSO PER L’ORCHESTRA SINFONICA ABRUZZESE

Un pubblico attento e numeroso ha applaudito ieri, al Flavio Vespasiano, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, il maestro Giancarlo De Lorenzo e i due prestigiosi solisti, Ettore Pellegrino e Danilo Rossi, rispettivamente primo violino e direttore artistico dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese e prima viola solista del Teatro alla Scala di Milano. Successo per il terzo appuntamento della stagione musicale organizzata dall’ARTeM nell’ambito del cartellone culturale dall’Assessorato alle Culture del Comune di Rieti. L’Orchestra Sinfonica Abruzzese è una vecchia conoscenza della città: di notevole esperienza, caratterizzata da un bellissimo suono ed un evidente amalgama, ha splendidamente accompagnato i solisti che hanno interpretato con maestria la Sinfonia Concertante KV 364 di W. A. Mozart. Per bis una vera e propria “chicca”, la celeberrima “Passacaglia” di Handel-Halvorsen per Violino e Viola, brano virtuosistico e di grande effetto. L’Orchestra ha poi proseguito nella seconda parte con la Sinfonia in re magg. kv 504  “Praga”, sempre di Mozart, in una brillante  quanto appassionata esecuzione. Foto: Artem ©

Print Friendly, PDF & Email