image

LA CONSIGLIERA BARBANTE (PD) CRITICA PETRANGELI: “MI HA PRESO IN GIRO”

Ancora alta tensione tra Pd e Petrangeli. In un duro post su facebook (pubblicato nella serata di giovedi 20 febbraio e poi cancellato nella tarda mattinata di venerdì 21 febbraio, ndr) la consigliera comunale di maggioranza Ilaria Barbante, presidente della commissione Cultura, Sport, Università, Turismo e Tempo Libero, critica il sindaco Petrangeli per la decisione di respingere le dimissioni dell’assessore Andrea Cecilia, coinvolto nell’indagine su Largo San Giorgio. Barbante riferisce di una telefonata tra lei e il sindaco, una delle numerose chiamate effettuate nelle ultime ore da Petrangeli per consultare i consiglieri di maggioranza. La consigliera scrive (più o meno) così: «Questa sera alle 7.30 mi chiama Simone Petrangeli per chiedermi cosa ne pensavo delle dimissioni di Cecilia! Gli ho detto che sarebbe stato opportuno accettarle ed aspettare il corso delle indagini. Alle 7.40 esce il comunicato che le respinge!! Ma io dico, posso accettare di essere presa in giro!! No caro Petrangeli non lo posso accettare… o avevi già deciso… o la tua telefonata è stato semplicemente un atto dovuto… e non te lo consento ugualmente… detto ciò… immagino e spero di essere stata l’ultima consigliera ad aver “ascoltato”. Questa è la partecipazione tanto annunciata in campagna elettorale!». Parole che fanno emergere di nuovo le fibrillazioni in seno alla maggioranza che governa la città. (Redazione, ultimo aggiornamento venerdì 21 febbraio ore 12.15) Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email