Andrea_Cecilia_2205_Life

+++FLASH 19.45+++ PETRANGELI RESPINGE LE DIMISSIONI: CECILIA RESTA AL SUO POSTO

Il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli, ha confermato la fiducia all’Assessore Andrea Cecilia, che domenica (leggi) aveva rimesso le deleghe nelle mani del primo cittadino per la questione legata a Largo San Giorgio, per il quale Cecilia risulta indagato (leggi). Di seguito le parole del Sindaco Petrangeli. 

“Ringrazio l’Assessore Andrea Cecilia per aver dimostrato, ancora una volta, la sua integrità morale e il grande senso di responsabilità in occasione di una vicenda che, seppur non abbia alcun legame con il suo incarico di amministratore pubblico, lo ha spinto a rimettere a disposizione del Sindaco il suo ruolo all’interno dell’Amministrazione comunale. La vicenda dei lavori di riqualificazione di Largo San Giorgio e la conseguente realizzazione del Polo culturale delle Officine Varrone dimostra l’assoluta terzietà, imparzialità e trasparenza dell’Amministrazione che mi onoro di guidare, così come l’incontestabile correttezza dell’Assessore Cecilia. Sono convinto che il lavoro della magistratura avrà il suo corso permettendo a tutti di ristabilire le giuste valutazioni su un intervento che ha comunque arricchito la città. Questi sono solo alcuni dei motivi che mi spingono a confermare la fiducia piena ad Andrea Cecilia per aver dimostrato, in questi venti mesi, il suo disinteressato impegno a favore del bene comune, anche in vista degli importanti appuntamenti che abbiamo davanti a partire dal percorso di attuazione di quel piano strategico al quale abbiamo lavorato sin dal giorno dell’insediamento. Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email