PUNZI3

+++FLASH 16.45+++ IL RIETI ESONERA PUNZI, SQUADRA A DINO PEZZOTTI E SIMONE ONESTI

Il pareggio 2-2 di ieri è stato fatale per Francesco Punzi. Il patron Franco Fedeli l’ha sollevato dall’incarico di allenatore della squadra amarantoceleste affidando la panchina dei secondi in classifica nell’Eccellenza al duo Dino Pezzotti-Simone Onesti. Una decisione maturata dopo tanti mormorii e lamentele del presidentissimo, scaturite in particolare dal pari di Fonte Nuova. Da quel giorno Fedeli si è convinto sempre più a cambiare guida tecnica del suo Rieti ed è giunto alla decisione solo oggi, dopo un pari costato carissimo al Rieti come quello di Montefiascone (2-2), considerato che la Viterbese ha effettuato il sorpasso ai danni dei reatini vincendo contro la Caninese. A guidare il Rieti è stato chiamato un duo di reatini, Dino Pezzotti e Simone Onesti, con il primo già vice allenatore della prima squadra ed il secondo già responsabile del settore giovanile. Entrambi hanno guidato già il Rieti in stagioni passate. Onesti e Pezzotti dirigeranno già domani il primo allenamento al Ciccaglioni, anche se conoscono benissimo il team considerato il contatto quotidiano che entrambi, in un modo o nell’altro, hanno con il primo team della città. Da capire cosa vorrà fare il preparatore Danilo Granieri, molto legato a Punzi. Per Gianni Bianchetti, preparatore dei portieri, non ci dovrebbero essere problemi nel lavorare con Pezzotti e Onesti. A Punzi va comunque riconosciuto il merito di aver guidato gli amarantocelesti in un ambiente estremamente “competitivo” e sotto la pressione dei vertici societari, lasciando la guida della squadra quando quest’ultima e sempre vicinissima alla vetta, a soli due punti.  “Il F.C. Rieti comunica che alla luce degli ultimi risultati ottenuti dalla squadra il Sig. Punzi Francesco viene sollevato dalla carica di allenatore della prima squadra. Nel ringraziare del lavoro svolto, auguriamo al Sig. Punzi le migliori fortune sportive. La conduzione tecnica della squadra viene affidata al Sig. Pezzotti Dino coaudivato dal Sig. Simone Onesti“. (Ch. Di.) Foto (archivio 2011): RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email