Greccio_Life

LA GRANDE MUSICA DI BACH PER SALUTARE IL 2013 A GRECCIO

Un fine anno speciale, sulla scia delle intense melodie del genio musicale di Johann Sebastian Bach, è quello che promette “La nostra Associazione” che, per sabato alle 18.30, propone una serata di grande musica e amichevole convivio in compagnia dello straordinario violoncello barocco del maestro Giordano Antonelli. Gothen 1720: Je, Seul, Bach! è questo l’affascinante e solenne titolo coniato  dal Maestro Antonelli, già allievo del grande violoncellista Ivan Monighetti e primo violoncello presso l’Orchestra del Theatre Royale La Monnaie di Bruxelles e di altre importanti orchestre nonché oggi direttore de l’ensemble barocco Musica Antiqua Latina, per questa straordinaria occasione in cui ripercorrerà, in un contesto di rara suggestione, le partiture più significative delle suites per violoncello del grande maestro tedesco.  La sede del concerto è la splendida chiesa di Santa Maria del Giglio, ubicata nella piazza principale di Greccio, risalente al XV. Dietro alla facciata recentemente restaurata, l’edificio offre al suo interno significative opere che solitamente rimangono lontano dai riflettori. Una cornice perfetta, tra bellezza e spiritualità, per accogliere un evento di tale portata . Dopo l’esibizione: Brindisi finale benaugurale  per un anno 2014 da vivere intensamente. La serata detta “La Franciscana 2013” è dedicata a un’antica fonte da cui sgorgava acqua minerale di rara purezza e leggerezza. L’ingresso è a sottoscrizione con brindisi augurale. Per informazioni telefonare ai numeri 0746/204370-347/8271607 oppure scrivere a [email protected].  Nell’occasione ci si potrà tesserare con il Fondo Ambiente Italiano. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email