Fiat_CR1_Life

IL ROSATELLI VUOLE RICOSTRUIRE LO STORICO AEREO FIAT CR1, OGGI LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

L’Istituto di Istruzione Superiore “Celestino Rosatelli” presenterà domani il progetto di ricostruzione dell’aereo CR1, ideato dall’ingegnere di Rieti Celestino Rosatelli, tra i più insigni progettisti aeronautici d’Italia, costruito dalla FIAT nel 1923 ed utilizzato dalla prima pattuglia acrobatica italiana. La presentazione si terrà presso la sala conferenze della Camera di Commercio di Rieti, in Via P. Borsellino 16 alle 11. Interverranno il Dirigente dell’Istituto di Istruzione Superiore “Celestino  Rosatelli”, Daniela Mariantoni,  promotrice dell’idea di una costruzione aeronautica all’interno dell’istituto scolastico,  il comandante Luigi Aldini,  esperto in materia, autore della scelta operata in merito al progettista e al tipo di velivolo, lo storico aeronautico e curatore museale Gregory Alegi, nonché autorità civili e militari.L’ambizioso progetto configura la scuola come una realtà produttiva, simile a quella svolta in industrie aeronautiche altamente specializzate. Foto: dal web ©

Print Friendly, PDF & Email