Ritel_1867_Life

RITEL, ASSEMBLEA DEI LAVORATORI IN MUNICIPIO: “PROSEGUA LA CASSA INTEGRAZIONE”

È terminata da poco l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori Ritel e Arcobaleno nella sala consiliare del Comune di Rieti. “Come spesso accade in questo ultimo periodo, l’assemblea è stata a dir poco movimentata – commenta il segretario provinciale della Fiom Cgil, Luigi D’Antonio – Pur capendo lo stato d’animo dei lavoratori, visto lo stato della vertenza, riteniamo che proprio in questo momento sia necessario non mollare, tenere aperta ancora la vertenza ed insieme ad essa tenere in piedi una possibile soluzione. Nell’assemblea è emerso lo stato di forte preoccupazione per la scadenza della cassa in deroga a fine ottobre, con il conseguente licenziamento di tutti i lavoratori. Abbiamo spiegato inoltre ai lavoratori cosa prevede il progetto della Elco che, se pur inizialmente limitato nei numeri, risulta fondamentale per ripartire. È per questo che riteniamo indispensabile che ci sia una risposta il prima possibile sulla prosecuzione della cassa integrazione. Il progetto della Elco deve partire con i lavoratori in forza e non licenziati. Siamo in una fase cruciale, bisogna tener duro e non mollare”. Foto (archivio): RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email