Schneider_9030_Life

“DAL NUCLEO INDUSTRIALE RIETI DEVE RIPARTIRE”, DOMANI IL CONVEGNO SULLE DIFFICOLTÀ DEL LAVORO A RIETI

Rilanciare il territorio di Rieti e riflettere sulle crisi e le vertenze che stanno aggredendo famiglie, lavoratori e imprese per cercare soluzioni e risposte. Di questi temi si parlerà al convegno “Dal nucleo industriale Rieti deve ripartire“, nella Sala Convegni Asi in via dell’Elettronica, domani a partire dalle ore 10. Promosso dall’Ufficio Diocesano per i Problemi Sociali e il Lavoro, il convegno vedrà la partecipazione, oltre a esponenti della politica, anche di tanti lavoratori in difficoltà e delle parti sociali, per discutere delle vertenze e criticità della Provincia reatina. Per la Cisl di Roma Capitale e Rieti, è previsto l’intervento di Fabrizio Tomassoni, componente dell’ufficio di coordinamento: “Quella di domani – ha detto Tomassoni – rappresenta una delle ultime occasioni per parlare chiaro al cuore e alla mente della politica. La presenza delle forze sindacali confederali, di 200 lavoratori della Schneider Italia, di Confindustria stanno a significare un momento importante per tessere le fila di una sintesi operativa che Rieti attende almeno da dieci anni”. (da comunicato della Cisl di Roma Capitale e Rieti) Foto (archivio) RietiLife © 

Print Friendly, PDF & Email