Polizia_6520_life

UBRIACO RUBA AUTOMOBILE, INSEGUITO E ARRESTATO DALLA POLIZIA

Personale della Squadra Volante dell’U.P.G. e S.P. della Questura di Rieti, ha arrestato il cittadino marocchino A.N., del 1982, per il reato di furto di autovettura. Nella nottata appena trascorsa, infatti, lo straniero, già gravato da precedenti di Polizia per analoghi reati, si è reso responsabile del furto di una autovettura in località San Giovanni Reatino e si è allontanato facendo perdere le sue tracce. Le pattuglie della Squadra Volante, allertate al “113” dal titolare dell’autovettura rubata, hanno così intrapreso una lunga ricerca nell’area interessata, terminata circa un’ora dopo quando l’autovettura rubata è stata rintracciata ed inseguita anche da alcuni cittadini della zona. Lo straniero ormai braccato, dopo aver finito la sua corsa contro un muro, si è allontanato nei campi circostanti ed è stato raggiunto dagli uomini della Squadra Volante e fermato mentre si disfaceva di un borsone contenente arnesi atti allo scasso ed anche un coltello da caccia. L’uomo che si presentava anche in evidente stato di ebrezza alcolica è stato tratto in arresto ed accompagnato e trattenuto presso gli uffici della Questura a disposizione della locale A.G., davanti alla quale, nella mattinata odierna, è stato giudicato per direttissima per rispondere dei reati commessi. (Da comunicato della Questura di RietiFoto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email