RIC_da chopin ai pink floyd_LIFE_3422

RIC FESTIVAL, UNA VENTATA DI CULTURA PER LA CITTÀ

Nella foto “Da Chopin ai Pink Floyd”, concerto per pianoforte del maestro Alfredo Tisocco alle Officine Varrone. È terminata ieri sera la rassegna culturale Ric – Rieti Invasioni Creative. Promossa dall’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio, nell’ambito della rassegna RiCREAZIONI, e organizzata dall’A.T.C.L. (Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio), RIC – Rieti Invasioni Creative ha garantito per una settimana la presenza di maestri del teatro come Gabriele Lavia e registi della scena contemporanea, da Giorgio Barberio Corsetti a Fanny & Alexander a Valter Malosti, passando attraverso le proposte di drammaturgia tutta al femminile con Serena Sinigaglia, Ilaria Drago e Marina De Juli con il suo omaggio a Franca Rame, per incrociare il teatro danza del Gruppo Nanou e la prima assoluta di Abitare Sotto Vetri, testo di Ewald Palmetshofer per la regia di Marco Belocchi. La rassegna ha coinvolto nella sua realizzazione molte realtà artistiche e professionali della Regione Lazio tra cui: CORE (il coordinamento regionale della Danza Contemporanea) che porta in scena tre coreografe per tre differenti sguardi sulla danza contemporanea, Marianna Giorgi, Alessandra Sini e Giovanna Velardi; Margine Operativo con tre progetti di teatro e cinema socialmente impegnati; e ancora il Teatro Potlach. L’animazione del territorio è stata affidata alle ScuderieMArteLive che per l’intera manifestazione ha invaso la città di Rieti con i virtuosismi acrobatici e funambolici di artisti circensi e musicisti di strada. Inoltre, è stato previsto uno spazio dedicato alla formazione con il laboratorio teatrale a cura di Giorgio Barberio Corsetti, e le lezioni di stile condotte da Luca Archibugi, Andrea Cortellessa, Franco Cordelli, Enzo Di Mauro, Stefano Gallerani e Arturo Mazzarella. Ad arricchire l’offerta culturale, anche le video installazioni dedicate a Bob Wilson, Tadeusz Kantor, Pina Bausch e Carmelo Bene, e un incontro letterario a cura di Ginevra Bompiani e David Riondino con ospiti Alfonso Berardinelli, Luciana Castellina e Concita De Gregorio. La manifestazione ha vantato il partenariato di Rai Edu, le cui troupe sono state presenti a Rieti per documentare l’intero svolgimento della manifestazione. Una bella ventata culturale per la città e per i numerosi reatini che hanno partecipato. Foto: Itzel COSENTINO/Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email