CARABINIERI_9102A_LIFE

RUBA PROFUMI AL SUPERMERCATO, DENUNCIATA DAI CARABINIERI

I militari del nucleo operativo radiomobile della compagnia carabinieri di Rieti hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti una giovane romena, tale B.M., 28enne, sorpresa a rubare cosmetici e profumi all’interno di un supermercato del centro. La refurtiva, per un valore di circa 200 euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

Poggio Mirteto. I carabinieri della locale stazione, al termine di una rapida attività d’indagine scaturita dal furto di un climatizzatore per interni, hanno individuato i responsabili, deferendoli in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti. Si tratta di una coppia di romeni, da tempo residente a Poggio Mirtego: S.I., 30enne., e S.R., 25enne. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Sempre i militari della stazione carabinieri di Poggio Mirteto, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma per il reato di truffa tale T.C., 37enne, di Olevano Romano. L’uomo, nel mese di novembre dello scorso anno, aveva acquistato diverso materiale idraulico, per un valore di circa duemila euro, pagandolo con un assegno tratto da un conto corrente bancario estinto.

ATTIVITÀ ANTIDROGA
Collalto Sabino. I carabinieri della locale stazione, nell’ambito dello svolgimento dei servizi di controllo preventivo del territorio di competenza hanno sorpreso tale D.C.M., 27enne, di Carsoli, in possesso di oltre due grammi di sostanze stupefacenti (marijuana e hashish) e di un coltello di genere proibito; tutto posto sotto sequestro. Il giovane è stato invece deferito in stato di libertà per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e porto abusivo di arma bianca.
Stimigliano. I carabinieri della locale stazione, nel corso di specifici servizi per il controllo preventivo del territorio, hanno deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino spagnolo, tale E.P.H., 32enne, in italia senza fissa dimora, poiché sorpreso con circa 30 grammi di“hashish”. Lo stupefacente e’ stato sequestrato.
DENUNCE VARIE
Poggio Bustone. Personale del nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Rieti, unitamente al personale della direzione territoriale del lavoro di Rieti, a conclusione di attività ispettiva, deferiva in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti un imprenditore del reatino per aver permesso l’utilizzo di attrezzature di cantiere con impianto elettrico non a norma, elevando inoltre sanzioni amministrative per aver impiegato irregolarmente un lavoratore in nero.
Poggio Mirteto. I carabinieri della locale stazione hanno denunciato per guida senza patente un cittadino moldavo, tale C.G., 41enne, domiciliato ad Acilia. L’uomo, controllato alcuni giorni fa alla guida della propria autovettura Volkswagen Golf, riferiva di aver dimenticato la patente di guida a casa. Gli accertamenti esperiti permettevano di appurare che il soggetto era invece sprovvisto del documento, motivo per cui è stato denunciato.(Da comunicato stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri) Foto: RietiLife © 19 Giugno 2013

Print Friendly, PDF & Email