polizialife

LADRO SPACCIATORE DENUNCIATO DALLA POLIZIA

Pubblichiamo il comunicato stampa della Questura di Rieti.

Personale della Squadra Mobile ha denunciato G.R. del 1976, residente in un comune della bassa Sabina, responsabile di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’indagine è partita alcuni mesi fa da una denuncia di furto di un telefono cellulare, i cui movimenti sono stati attentamente monitorati dagli investigatori della Squadra Mobile che sono riusciti, al termine di una complessa indagine, ad individuare ed identificare il probabile ladro. Una volta acquisite le prove della presenza del telefono cellulare presso l’abitazione del presunto malfattore, gli Agenti hanno ottenuto dalla competente A.G. il decreto di perquisizione necessario ad introdursi nel domicilio di G.R. per recuperare la refurtiva. Nel pomeriggio di ieri gli investigatori hanno, quindi, eseguito la perquisizione domiciliare, sequestrando il telefono cellulare rubato, ma rinvenendo anche 4 confezioni in cellophane contenenti marijuana, pronta da spacciare, per un peso complessivo di oltre 15 grammi. Oltre alla sostanza stupefacente sono stati rinvenuti dagli Agenti anche un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento delle dosi a riprova dell’attività di spaccio posta in essere dal G.R. L’uomo, che dovrà rispondere davanti alla competente Autorità Giudiziaria della provenienza furtiva del telefono cellulare, è stato, quindi, denunciato in stato di libertà anche per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Foto (archivio):Emiliano GRILLOTTI © 19 Dicembre 2012

Print Friendly, PDF & Email