GRI_8695

OSCURAMENTO TV LOCALI, APPELLO DELLA POLITICA AL MINISTRO PASSERA

Di seguito una nota congiunta da parte dei consiglieri regionali di Rieti Antonio Cicchetti e Mario Perilli, il presidente della Provincia di Rieti, Fabio Melilli e il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli.

Nella nuova riorganizzazione dell’emittenza locale, il Ministero dello Sviluppo economico ha stilato una graduatoria per la procedura di revisione del piano di assegnazione delle frequenze per il servizio televisivo digitale terrestre, nella Regione Lazio, aree transitate al digitale prima dell’anno 2011 – in attuazione della delibera Agcom 265/12/. Sembrerebbe che per quanto concerne l’emittenza locale della provincia di Rieti, le emittenti che irradiano il loro segnale, RTR e RLTV, sarebbero spente. Chiediamo al Ministro Corrado Passera se risponde al vero che questa procedura, escluda le emittenti locali, che irradiano il segnale televisivo nel territorio della provincia di Rieti, escludendo e negando in questo modo il diritto all’informazione dei cittadini, sancito dalla Costituzione Italiana. In tal caso, anche all’approssimarsi della competizione elettorale per il rinnovo del Consiglio regionale del Lazio, gli stessi, sarebbero esclusi dall’informazione politica – istituzionale, per la prossima campagna elettorale. Nel caso in cui fosse confermato lo spegnimento dell’informazione televisiva in tutta la provincia, chiediamo misure tempestive di rivisitazione del provvedimento, per scongiurare che il territorio della provincia di Rieti subisca un altro pesante colpo, non soltanto al diritto all’informazione, ma anche in termini di ricaduta occupazionale. Foto: Emiliano GRILLOTTI ©  13 Dicembre 2012

Print Friendly, PDF & Email