Manifestazione_Studenti_1575_Life

ANCHE RIETI ADERISCE ALLO SCIOPERO EUROPEO

Gli studenti di Rieti, in concomitanza allo sciopero indetto dalla Ces (Confederazione Europea dei Sindacati), domani mattina scenderanno in piazza per manifestare. Anche Rieti domani si unirà alla piattaforma di sciopero Euromediterranea che va contro il clima di austerità, l’abolizione del welfare, la violazione dei diritti dello studente, i tagli all’istruzione e il diritto allo studio e alla salute. Gli studenti di tutte le scuole reatine cercheranno di instaurare un dialogo sul palchetto sotto al comune, trattando in parte anche i temi che li riguardano più direttamente. Anche Rieti non ha intenzione di mettersi da parte, e si uniformerà alle altre manifestazioni nazionali e europee, domani 14 Novembre studenti e sindacati faranno sentire la propria voce. Questo è quanto dicono gli studenti:”Dopo La Grecia, Il Portogallo, La Spagna anche in Italia è giunta l’ora di alzare la voce! Contro i tagli all’istruzione, contro chi continua a declassarci ed isolarci, contro chi ci vuole ignoranti. Alziamo la voce uniamoci agli studenti di tutta europa in un corteo, libero e colorato che faccia sentire il peso di chi non si ritiene solamente uno “studente” ma il motore del nostro futuro!”. (Gian Marco Pace) Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 13 Novembre 2012

Print Friendly, PDF & Email