Liceo_Artistico_6279_Life

INIZIA LA SCUOLA, INIZIANO I PRIMI PROBLEMI

(gian marco pace) La scuola è iniziata da appena una settimana e solamente per la metà degli studenti, ma cominciano già ad evidenziarsi i primi problemi sia di viabilità che strutturali. Non trascurabili disagi di traffico al polo di via Togliatti (Liceo Artistico e succursale Ipc), i parcheggi sono un pochi e un po’ distanti, parte del personale quindi si sente autorizzato a parcheggiare ai lati della carreggiata, causando un ingorgo all’uscita dalla scuola. Essendoci il doppio senso di circolazione, i mezzi pubblici si trovano in grossa difficoltà e impiegano quasi dieci minuti per percorrere neanche cento metri. Problemi strutturali invece al Ranieri Costaggini e al Rosatelli. Proseguono le difficoltà per gli alunni dell’Alberghiero che vengono da fuori: il convitto che li dovrebbe ospitare è ancora chiuso, verrà aperto dopodomani, per tornare in funzione entro lunedì  17. Agli studenti del corso di meccanica dell’Itis invece non starebbe per nulla bene il paventato spostamento nella succursale, che fino a quest’anno era stata occupata dagli studenti del Biologico. La questione principale è sicuramente quella dei laboratori, che stanno solamente in sede, i continui spostamenti potrebbero penalizzare gli studenti di meccanica (soprattutto i diplomandi) poiché ne hanno un enorme bisogno. Se non si dovesse trovare una soluzione gli studenti  potrebbero scioperare. Foto (archivio): Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 12 Settembre 2012

Print Friendly, PDF & Email