GRI_6725

RIETI CALCIO, MEZZETTI: “LA POLITICA HA MANTENUTO LE PROMESSE”

Il Rieti calcio 1936  ha iniziato un nuovo corso e il lavoro portato avanti in questo mese e mezzo finalmente è giunto a compimento. Credo a questo punto che il campo sarà l’unico giudizio che potra’ contribuire a creare la giusta sintonia tra la squadra di calcio della città e appunto, la città. Era un mio obiettivo quello di creare una nuova realtà che potesse vivere dentro le mura e non soltanto nella periferia intorno allo stadio. Oggi e nei giorni scorsi ho visto un ambiente che vuole crescere, che è intenzionato ad investire proprio sulle potenzialità della città stessa. Il tempo di crisi e la situazione economica generale non è dalla parte di questa nuova realtà ma lo sport puo’ essere veicolo di crescita per ricreare un tessuto sociale cittadino che possa essere pronto anche alle nuove sfide sportive. Non nascondo la soddisfazione e l’entusiasmo che ho notato nel rivedere oggi tanti appassionati vecchi e nuovi, curiosi nel vedere al lavoro il mister Arturo di Napoli al quale auguro il benvenuto in città, ma altrettanto incuriositi nell’apprezzare un nucleo dirigenziale finalmente aperto. Credo di averci messo del mio, come il nostro sindaco aveva promesso in campagna elettorale. Il mio percorso insieme alla nuova società spero possa essere lungo e pieno di successi che possa trascinare sempre piu’ appassionati allo Stadio Manlio Scopigno. Auguro agli amici Riccardo Curci, Franco Tempesta, Fabio Franceschini, Ivo Gentile  e a tutto lo staff un lavoro nell’interesse della città contando, come è accaduto sin dal primo momento, sulla mia vicinanza e sulla mia passione che dovrà essere eguale e vicina a tutti gli sport. Ringrazio ovviamente anche chi lo ha preceduto se non altro per aver mantenuto viva la fiammella del Rieti calcio. Credo di aver assolto almeno in questa primissima fase del mandato elettorale a ricreare un movimento, di concerto con il Sindaco Simone Petrangeli, gettando il cuore oltre l’ostacolo, come sono solito fare nella vita, nell’amministrazione e nella politica. Foto: Emiliano GRILLOTTI © 26 Luglio 2012

 

Print Friendly, PDF & Email