carabinieri LIFE_1887

TRE ARRESTI DEI CARABINIERI

Pubblichiamo il comunicato stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri:

Fara Sabina- I Carabinieri, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale per i minorenni di Roma, in piena concordanza con le risultanze investigative traevano in arresto: M.D, del 1994, residente a Nazzano, nullafacente, pluricensurato, in atto in regime di arresti domiciliari, per aver reiteratamente trasgredito alle prescrizioni impostegli. L’arresto veniva associato presso il centro di prima accoglienza per minori I.T.C.A. di Roma.
Vacone- I Carabinieri a conclusione di indagini conseguenti al furto di un telefono cellulare partito in data 12 giugno 20122 da un 59enne di Roma, denunciavano: A. G., romeno del 1954, residente a Vacone, nella cui disponibilità veniva rinvenuta, a seguito di perquisizione locale, la predetta refurtiva, sequestrata.
Monte San Giovanni in Sabina- I Carabinieri traevano i arresto: D. C., del 1971, residente a Poggio Fidoni, pregiudicato. Il predetto veniva sorpreso, dopo aver asportato un deposito di autotrasporti e da una rivendita di tabacchi, entrambi ubicati in Monte San Giovanni in Sabina, località “Moletta”, rispettivamente un serbatoio vuoto da 1.000 litri e un registratore di cassa. Foto (archivio): Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 27 Giugno 2012

Print Friendly, PDF & Email